I BACHI DA SETA TORNANO IN VILLA

La storia di Villa Saraceno è intimamente legata al mondo della seta e alla gelsibachicoltura: il suo proprietario, Biagio Saraceno, a metà del Cinquecento fu un attivo commerciante di seta e la villa fu, oltre che sede di rappresentanza per i suoi affari, anche luogo di allevamento dei bachi.

Dalle ricerche in corso al Palladio Museum di Vicenza – partner attivo in questo progetto – emerge come tutta la provincia di Vicenza, a partire da quel periodo, fosse un centro eccellente di produzione della seta, che veniva poi venduta sui mercati di tutta Europa. La stessa attività continuò ad essere parte integrante dell'economia di molte famiglie del Vicentino fino agli inizi del secolo scorso.

La manifestazione si pone l’obiettivo di favorire il dialogo sul tema tra il mondo agricolo, produttivo, istituzionale, accademico e turistico, coinvolgendo le scuole e la comunità locale in una riflessione comune sul territorio, le sue trasformazioni, i suoi valori, la sua storia, e di offrire un’occasione formativa a giovani studenti.

Un piccolo allevamento di bachi da seta verrà ospitato nel sottotetto della barchessa di Villa Saraceno grazie alla preziosa collaborazione con il CREA – Consiglio per la Ricerca in Agricoltura e Analisi Economia Agraria, Centro di Ricerca Agricoltura e Ambiente (CREA-AA) laboratorio di Padova e l'Istituto Tecnico Agrario Trentin di Lonigo.

I due pomeriggi del 30 e del 31 sono riservati alla comunicazione scientifica con la partecipazione di docenti universitari ed esperti in materia che presentano il mondo della seta sotto il profilo storico, economico, agricolo e produttivo insieme alle prospettive concrete del rilancio di una filiera serica 100% Made in Italy e di un nuovo prodotto turistico.

IL PROGRAMMA

MARTEDI' 29 maggio

Ore 17.00 Apertura al pubblico della villa con visite guidate da studenti di alcuni licei*

Ore 21.15 VILLEGGENDO 2018 – Federico Rampini presenta il suo libro «Le linee rosse»

MERCOLEDI' 30 maggio

Ore 9.00–15.30 Visite delle scuole e laboratori didattici a cura di:

Palladio Museum, Vicenza

Cantiere del baco, Belluno

Gemma e Massimiliano De Marchi, Malo (Vi)

Istituto Tecnico Agrario Trentin, Lonigo (Vi)

Liceo Artistico Canova, Vicenza

Ore 17.00 Conferenza «Alberi preziosi» su invito

Silvia Cappellozza - CREA-AA, Padova

Federica Sandrelli – Università degli Studi di Padova

Federico Correale – Veneto Agricoltura, Legnaro (Pd)

Andrea Strano - D’orica / Filosofare, Nove (Vi)

Maurizio Signorini – Liceo Artistico Canova, Vicenza

Luca Tassoni – ATP r&d, Camisano Vicentino (Vi)

Saluto del Presidente della Cassa Rurale ed Artigiana di Brendola, dott. Gianfranco Sasso

Ore 19.30 Apericena su invito

Ore 20.30 Edoardo Demo presenta il suo libro «Mercanti di terraferma»

Ore 21.30 «Se fosse un filò» con Bepi de Marzi

GIOVEDI’ 31 maggio

Ore 9.00–15.00 Visite delle scuole e laboratori didattici a cura di:

Palladio Museum, Vicenza

Cantiere del baco, Belluno

Gemma e Massimiliano De Marchi, Malo (Vi)

Istituto Tecnico Agrario Trentin, Lonigo (Vi)

Ore 16.00 Conferenza «Per non perdere il filo» su invito

Guido Beltramini – Palladio Museum, Vicenza

Edoardo Demo – Università degli Studi di Verona

Viviana Ferrario – Università Iuav di Venezia

Alberto Zucchetta – Consulente di marketing turistico

Ore 20.30 VILLEGGENDO2 018 - Francesco Invernizzi produttore di Magnitudo Film presenta in anteprima il trailer del nuovo film «Palladio, the power of architecture»

Ore 21.30 VILLEGGENDO 2018 - Marino Bartoletti presenta il suo libro «Bar Toletti»

L’ingresso è libero previa iscrizione per le scolaresche, su invito per le due conferenze.

Per la visita alla villa si richiede un’offerta di 3€

Per informazioni

Contattare la sede The Landmark Trust in Italia al numero

041 5222481 o all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Realizzazione e coordinamento Elena Manfredi M +39 348 2611887 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio Stampa The Landmark Trust Italy – Testa & Rizzo Associati

Cristina Testa M + 39 338 1576909 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sebastiano Rizzo M +39 335 6985299 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IN COLLABORAZIONE CON

Istituto Tecnico Agrario Trentin, Lonigo

Cantiere della Provvidenza scs, Belluno

Liceo Artistico Canova, Vicenza

Liceo Scientifico Masotto, Noventa Vicentina

Liceo Scientifico Quadri, Vicenza

Museo della Civiltà Contadina, Grancona

Comune e Pro Loco di Agugliaro

Agenzie viaggio

Se sei un agenzia di viaggio compila il form per rimanere sempre aggiornato.

Iscrizione Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità che Ville Venete & Castelli ti offre. Iscriviti ora alla newsletter.

Informazioni

Ville Venete & Castelli

Indirizzo:  Viale Umbria 6 - 30015 Chioggia (VE)

Telefono: +39 0422 431605

Skype: villevenetecastelli