VILLA CONTARINI

detta Vigna Contarena

Villa Contarini degli Scrigni detta "Vigna Contarena" è una tra le più preziose Ville Venete esistenti. Costruita su progetto di Vincenzo Scamozzi e´situata nella cittadina di Este (PD).

Il nome "Vigna" pare sia dovuto al fatto che, in origine, la villa aveva un bel parco ad alberi da frutta e viti ma soprattutto che fosse destinata dalla nobile famiglia Contarini alle feste in occasione della Vendemmia.

A Differenza della villa di Piazzola, destinata agli incontri ufficiali con le delegazioni nazionali ed internazionali, la destinazione di Vigna Contarena era prettamente intima, privata, dedicata ai Contarini ed ai loro amici più stretti.

La posizione, sulle primissime pendici meridionali dei colli Euganei, e´ proprio là dove il declivio del colle va a confondersi con la pianura, e la Vigna Contarena si staglia fra gli alberi secolari del parco ben nascosta dall'esterno.

Grazie al suo valore storico-artistico, al costante impegno dei proprietari e al supporto delle istituzioni questa prezioso manufatto ha raggiunto un livello di riconversione funzionale che ne garantisce sia l´utilizzo come abitazione dei proprietari, che come luogo per eventi, congressi, manifestazioni di promozione culturale e del territorio.

Fu fatta costruire nel '600 da Giorgio Contarini, Senatore della Repubblica Veneta, del ramo di S. Trovaso "degli Scrigni" e riproduce la tendenza dei Veneziani a dare maggiore importanza al piano nobile che al pian terreno, destinato alle mercanzie e ai mezzà.

Il piano nobile ha tutte le stanze che danno sulla facciata, a mezzogiorno, per poter fruire il più possibile del calore solare, anche ad autunno avanzato. A tergo delle stanze, la lunga galleria che le disobbliga e che fungeva da Salone da Ballo, quando numerosi arrivavano gli ospiti per partecipare alle gioiose feste della vendemmia, alle cacce a cavallo e alle escursioni sui Colli.

Dalla testata ovest del Salone si accede ad un interessante angolo di giardino chiuso da un'alta mura fatta di elementi di cotto traforato, quasi una grata, costituendo un insieme di ispirazione moresca. Voluto nel 1700 da Marco Contarini al suo ritorno dall'Oriente è conosciuto come "Orto Segreto", elemento originalissimo della villa e raro esempio di giardino all'italiana.

L'ala di levante della Villa è finemente affrescata da un allievo della scuola di Giulio Romano, con raffigurazione di carattere mitologico. Al centro del soffitto della festosa galleria il monogramma di Giorgio Contarini. Anche l'ampio scalone a due rampe sulla facciata per l'accesso al piano nobile risale al '700.

VILLA CONTARENA Via Guido Negri, 15 - 35042 Este (PD) Tel. +39 349 60 97 462 http://vignacontarena.com/  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


 

Agenzie viaggio

Se sei un agenzia di viaggio compila il form per rimanere sempre aggiornato.

Iscrizione Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità che Ville Venete & Castelli ti offre. Iscriviti ora alla newsletter.

Informazioni

Ville Venete & Castelli

Indirizzo:  Viale Umbria 6 - 30015 Chioggia (VE)

Telefono: +39 0422 431605

Skype: villevenetecastelli