VILLA BEATRICE D’ESTE

Convento trasformato in Villa nel ‘600

La storia dei Colli Euganei nella loro evoluzione dinamica, la sacralità di un ex convento e la struttura interdisciplinare del museo sono gli elementi qualificanti del complesso di Villa Beatrice d'Este. Situata sul monte Gemola, nel territorio del comune di Baone, la villa prende il nome dalla beata Beatrice d'Este, nata nel 1191, vissuta alla corte degli Estensi e approdata alla vita del convento sorto in questi luoghi nel XII secolo.  Lo schema dell’edificio era quello di un recinto murario che racchiudeva completamente i vari edifici: il convento, vero e proprio, la chiesa ed il chiostro.
L’edificio fu abbandonato dalle monache nel 1578 e rischiò di essere trasformato in un lazzaretto durante la peste del 1630. Intorno alla metà del 1600 venne acquistato da un ricco mercante d’oro che lo trasformò in villa senza alterarne la sobrietà e la linearità originarie. L'immagine attuale è il frutto delle successive trasformazioni intervenute agli inizi del '900 con la costruzione di una barchessa e la creazione di un'azienda agricola. La struttura è stata acquistata nel 1972 dal Consorzio per la Valorizzazione dei Colli Euganei che ha trasferito di fatto la proprietà alla Provincia di Padova. Alla visita della villa con le tracce dell'antico monastero si unisce l'interesse per il museo naturalistico dei Colli Euganei. Fotografie, pannelli, carte geografiche e climatiche raccontano l'evoluzione di questo ecosistema fin dalla nascita circa 30 milioni di anni fa. Se per l'aspetto della flora il museo descrive un ambiente per molti versi rimasto intatto, per quel che concerne la fauna appartengono al passato le presenze di orsi, cervi, caprioli e cinghiali. Nelle vetrine sono presenti volpi, ghiri, ricci, pipistrelli. Numerosissimi gli uccelli impagliati tipici della fauna dei boschi. L'ottica della visita è quella didattica: i vari animali sono collocati nei loro ambienti naturali e l'ecosistema che li circonda viene scandagliato attraverso una lettura trasversale.
Sono a disposizione diverse proposte didattiche per le scuole elementari, medie e superiori.

Periodi e orari d'apertura Dal 1° novembre al 31 marzo: sabato dalle 14:00 alle 18:00, domenica e festivi dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00. Dal 1° aprile al 31 ottobre: sabato dalle 15:00 alle 19:00, domenica e festivi dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00. Per gruppi e scolaresche da martedì a sabato su prenotazione (tel. 0425 21530).

Giorni Festivi d'apertura e orari d'inizio del tour: 6 Gennaio:dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00 25 Aprile:dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00  1° Maggio: dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00  2 Giugno: dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00  15 Agosto: dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 19:00  1° Novembre: dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00  8 Dicembre: dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00  26 Dicembre: dalle 09:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00

VILLA BEATRICE Via Monte Gemola - 35030 Baone (PD) Tel.: +39-0429-601177, +39-0425-21530 per prenotazioni  e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Agenzie viaggio

Se sei un agenzia di viaggio compila il form per rimanere sempre aggiornato.

Iscrizione Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità che Ville Venete & Castelli ti offre. Iscriviti ora alla newsletter.

Informazioni

Ville Venete & Castelli

Indirizzo:  Viale Umbria 6 - 30015 Chioggia (VE)

Telefono: +39 0422 431605

Skype: villevenetecastelli