VILLA CARLOTTI

Ai piedi del Monte Baldo

 

Villa Carlotti si trova al centro di Caprino Veronese, a circa trenta chilometri a nord della città di Verona. Il paese di Caprino Veronese sorge ai piedi del monte Baldo ed è il centro commerciale, storico e culturale più importante di questo territorio.

Caprino Veronese si è sviluppato nel corso dei secoli all’incrocio di due vie principali. In passato era tappa obbligata per chi andava a Trento attraverso la “via del Baldo”.

Villa Carlotti è stata edificata sulle fondamenta di una casa rurale del 1400 di proprietà della famiglia Vimercati. Nel 1536 la famiglia Vimercati, di origine lombarda, entrò a far parte del Nobile Consiglio cittadino di Caprino Veronese.

Entrare a far parte del Nobile Consiglio significava avere ottenuto un grande prestigio sociale ed economico. Nello stesso anno, i Vimercati fecero eseguire importanti lavori di ampliamento della casa rurale originale.

Nel 1601, la famiglia Carlotti divenne proprietaria della Villa. Scambiò la proprietà con la famiglia Vimercati tramite permuta. Nel 1632 i nuovi proprietari completarono l’edificio e realizzarono l’ampio giardino con statue. I Carlotti, famiglia di origine borghese, si arricchirono grazie alla commercializzazione di bicchieri e di altri recipienti in vetro.

Il successo economico portò la famiglia ad una rapida ascesa sociale. Nel 1635, i Carlotti ricevettero il titolo di marchesi da parte del granduca di Toscana. L’accesso alla nobiltà fu celebrato con nuovi lavori che rinnovarono e ampliarono la Villa; l’importante ristrutturazione terminò nei primi anni del 1700. Già in un documento del 1682, si legge che la Villa era stata classificata come palazzo per le sue notevoli dimensioni e i numerosi campi coltivati che la circondavano.

La Villa rimase di proprietà della famiglia Carlotti fino al 1920, anno in cui Francesca di Canossa, figlia di Maria Carlotti e Lodovico di Canossa, la mise a disposizione della comunità. Il passaggio definitivo di proprietà avvenne nel 1937, quando il Comune di Caprino Veronese acquistò la Villa.

Nel 1952, villa Carlotti diventò sede comunale. Qualche anno dopo, per importanti esigenze di viabilità, fu purtroppo demolita la torretta adiacente alla Villa, antico simbolo del paese. Durante gli stessi lavori, fu proposto inoltre di trasformare il giardino in un parcheggio. Fortunatamente, questa parte del progetto non fu mai realizzata e ancora oggi possiamo godere della bellezza dell’ampio ampio giardino.

Il palazzo, dalle eleganti forme architettoniche tipiche del Seicento, ospita oggi, oltre alla sede municipale, un museo civico. Il museo, grazie a collezioni di vario genere, mostra molti aspetti della storia, antica e recente, del territorio.

VILLA CARLOTTI Piazza Roma, 6 - 37013 Caprino Veronese (VR) Centralino: +39 045 6209911 Fax: +39 045 6230120 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Agenzie viaggio

Se sei un agenzia di viaggio compila il form per rimanere sempre aggiornato.

Iscrizione Newsletter

Rimani sempre aggiornato sulle novità che Ville Venete & Castelli ti offre. Iscriviti ora alla newsletter.

Informazioni

Ville Venete & Castelli

Indirizzo:  Via Santa Bona Vecchia 117/F - 31100 Treviso

Telefono: +39 0422 431605

Skype: villevenetecastelli